Pasta alla zucca

pasta alla zucca

 

Oggi ti presento la mia versione della pasta alla zucca. Non appena la zucca fa la sua magica apparizione nei banchi dell’ortofrutticolo, Mauro ne compra in quantità tali da poter sfamare praticamente tutto il quartiere. Devo confessarti che grazie a lui ho iniziato ad apprezzarla maggiormente, anche se ancora adesso la mangio solo se la cucino io, come dico io.

Proprio per questo motivo voglio proporti la mia versione della pasta con la zucca: certo, non è un piatto originale, ma il fatto che non lo sia non vuol dire, però, che non sia buono.

Dopo aver assaggiato svariati tipi di zucca (una delle tante cose belle dell’Esselunga è proprio il fatto che offra un’ampia scelta in proposito di zucca) ho scoperto che il segreto per una pasta alla zucca da leccarsi i baffi è scegliere la giusta zucca! Normalmente, infatti, la zucca napoletana – quella più comune – è molto acquosa e un po’ insipidina, mentre ho scoperto con grande gioia quanto invece sia buonissima la zucca delica!

Onestamente non sapevo che esistesse, ma da quando l’ho assaggiata è diventata decisamente la mia preferita. Ha una consistenza diversa, più farinosa e compatta, cosa che si mantiene anche durante la cottura. Ha un retrogusto particolare, oserei dire quasi di affumicato. Non so precisamente cosa mi ricorda il suo sapore, ma posso dirti per certo che è ottima! Io ti consiglio di provarla utilizzando la mia ricetta che ti lascio qui sotto!

Print Recipe
Pasta alla zucca
Una ricetta facilissima per una golosissima versione della pasta alla zucca!
pasta alla zucca
Piatto Primi Piatti
Cucina Italian
Keyword zucca
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 35 minuti
Porzioni
persone
Piatto Primi Piatti
Cucina Italian
Keyword zucca
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 35 minuti
Porzioni
persone
pasta alla zucca
Istruzioni
  1. Per preparare questa pasta alla zucca, devi per prima cosa occuparci dell'ingrediente principe: la zucca. Puliscila per bene eliminando i semi e la scorza, dopodiché tagliala in pezzi di piccole dimensioni, di modo tale che la cottura sia più rapida.
  2. Uno dei segreti di questa ricetta, è la doppia cottura della zucca: falla cuocere per i primi 15 minuti in forno a 200° dopodichè spostala all'interno di una padella. Prima di farlo, però, metti a scaldare dell'olio e usalo per soffriggerci della pancetta. Così facendo, la zucca terminerà di cuocere insieme alla pancetta, acquisendone sapidità e sapore.
  3. Aggiungi dell'acqua alla zucca in cottura, copri un coperchio e lascia cuocere, girando di tanto in tanto per assicurarti che non bruci o si attacchi. Vedrai che la zucca si scioglierà da sola in una crema golosissima.
  4. Mentre la zucca è in cottura, riempi una pentola con l'acqua, salala e portala in ebollizione. Quando la zucca è quasi pronta, butta la pasta di modo tale da limitare i tempi di attesa.
  5. Nel frattempo, unisci alla crema di zucca il formaggio cremoso e amalgama per bene mescolando. Unisci sale e pepe per aggiustare il sapore. Dopodiché, scola la pasta con un paio di minuti di anticipo e aggiungila alla padella contenente la crema di zucca. Termina la cottura della pasta in padella, dopodiché puoi servire.
Recipe Notes

Qualche suggerimento per te: se non hai voglia di accendere il forno, puoi saltare quel passaggio e far cuocere la zucca direttamente in padella. In questo caso, ovviamente, dovrai aggiungere molta più acqua, di modo tale che la zucca abbia qualcosa in cui cuocere lentamente. Eventualmente, aggiungi del dado per dare più sapore.

Una variante altrettanto golosa può essere quella di sostituire il formaggio cremoso con del gorgonzola. In quel caso, aggiungilo poco a poco e assaggia, questo per evitare che il sapore forte del gorgonzola non prevarichi completamente su quello della zucca.

Condividi questa Ricetta

Come puoi vedere, la ricetta è come sempre semplicissima. Non ti resta che metterti ai fornelli e gustarti un bel piatto di pasta alla zucca!

Se decidi di provarla, fammelo sapere lasciandomi un commento. Io, nel frattempo, ti ringrazio e ti aspetto sotto la prossima ricetta!

pasta alla zucca

Potrebbe piacerti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.