Pasta e patate al forno

pasta e patate

Questa della pasta e patate al forno è una ricetta per la quale devo ringraziare mia suocera Enza. La ricetta che ti propongo oggi, infatti, non è la versione tradizionale della pasta e patate alla napoletana, bensì quella elaborata dalle sapienti mani di mia suocera. Il risultato? Una vera e propria bomba!

La pasta e patate è un piatto tipico della tradizione culinaria napoletana, un comfort food ideale per combattere il freddo dell’autunno e dell’inverno. E’ un piatto ricco di sapori, un piatto che sa di casa e di famiglia, in grado di rievocare sempre piacevolissimi ricordi. E’ un piatto caldo che ha un che di confortante nel mangiarlo ed è anche estremamente semplice da realizzare.

Ovviamente, della pasta e patate ci sono mille versioni diverse: ognuno la prepara a modo suo, chi bianca e chi col sugo, chi brodosa e chi bell’azzeccata azzeccata. Quella di mia suocera, poi, è una versione ancora più ricca grazie alla presenza delle cotiche, un ingrediente povero che conferisce un sapore ancora più particolare al piatto.

Personalmente trovo che questa pasta e patate al forno, nonostante sia un piatto umile, si presti perfettamente come portata principale per un ricco pranzo domenicale. Mauro la adora e la ritiene sicuramente una dei suoi piatti preferiti, quelli da mangiare ogni volta che si torna giù a casa.

Essendo un piatto molto ricco, è adatto anche per essere consumato come piatto unico qualora non ci si volesse appesantire troppo. La ricetta la trovi direttamente qui sotto.

Print Recipe
Pasta e patate al forno
La pasta e patate al forno è un primo piatto semplice ma estremamente appetitoso grazie alla sua cremosità. Tipica della cucina napoletana, questa pasta è ideale per le fredde giornate invernali.
pasta e patate
Piatto Primi Piatti
Cucina Partenopea
Keyword pasta, patate
Tempo di preparazione 30 minuti
Tempo di cottura 20 minuti
Porzioni
persone
Piatto Primi Piatti
Cucina Partenopea
Keyword pasta, patate
Tempo di preparazione 30 minuti
Tempo di cottura 20 minuti
Porzioni
persone
pasta e patate
Istruzioni
  1. Per prima cosa, taglia a cubetti le patate e lasciale in ammollo in acqua, di modo tale che perdano il loro amido. Successivamente taglia in pezzi la cotica già pulita e versala in una padella antiaderente senza aggiungere olio e lasciala rosolare per il tempo necessario affinché abbrustolisca un po'.
  2. Successivamente in una pentola successivamente ampia fai soffriggere nell'olio un trito di cipolla, carota e sedano. Quando saranno appassiti, aggiungici le patate e lasciale rosolare per almeno cinque minuti, avendo premura di mescolarle costantemente per evitare che si attacchino.
  3. Una volta che le patate saranno ben rosolate, coprile completamente con dell'acqua e porta il tutto a bollore. Non appena l'acqua avrà raggiunto l'ebollizione, puoi aggiungere la pasta.
  4. Controlla l'andamento della cottura: qualora l'acqua si asciugasse troppo, aggiungine dell'altra. La quantità d'acqua non dev'essere né troppa né poca: il risultato, infatti, deve essere quella di una pasta cremosa e non brodosa. Controlla i minuti di cottura della pasta e interrompila 3/4 minuti prima del tempo previsto.
  5. A questo punto aggiungi la scamorza tagliata precedentemente a pezzi, una manciata di formaggio grattugiato, la cotica il sale e il pepe e mescola tutto insieme. Versa il tutto all'interno di una teglia e cospargi la superficie con quello che ti resta del formaggio. Dopodiché inforna in forno già caldo a 180° per circa 10 minuti, quanto basta per far formare una crosticina croccante sulla parte superiore. Trascorsi i minuti, sforna e gusta!
Recipe Notes

Qualche piccolo suggerimento per te!

Se le cotiche non dovessero piacerti puoi ometterle: il risultato sarà comunque fenomenale!

Al posto della scamorza puoi usare anche la provola e se ti piace il gusto, puoi anche sceglierne una affumicata. Il gusto sarà strepitoso!

Al posto della pasta mista puoi scegliere, ovviamente, anche un altro tipo di formato: l'importante è che sia pasta corta e non lunga!

Condividi questa Ricetta

pasta e patate

Il risultato che otterrai è una pasta cremosa e gustosa, ricoperta però da una saporitissima crosticina croccante. Non hai l’acquolina in bocca?
Qualora decidessi di provarla, fammelo sapere tramite un commento.
Io, come sempre, ti aspetto sotto la prossima ricetta!

Potrebbe piacerti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.