Peperoni in agrodolce

peperoni in agrodolce

Per la ricetta di questi peperoni in agrodolce devo ringraziare la mia mamma Silvana: è lei, infatti, che me li ha fatti scoprire.

I peperoni sono uno di quegli ortaggi che mi piacciono e non mi piacciono. Non li mangio spesso, questo perché, come capita a molti, ho difficoltà a digerirli se non sono ben cotti. Preparati in questo modo, però, mi fanno tantissima gola!

I peperoni in agrodolce, infatti, hanno un sapore unico e particolare, difficile da descrivere. Personalmente trovo che la dolcezza dell’aceto e dello zucchero si sposi benissimo con quello dei peperoni. Insomma, il risultato è davvero vincente.

Come tutte le mie ricette, anche questa è davvero molto semplice da realizzare. L’unica insidia che si nasconde in questi peperoni in agrodolce sta nell’equilibrio dei sapori, un elemento legato inevitabilmente al proprio gusto personale. Tuttavia, le dosi che ti fornisco nella ricetta sono sufficientemente precise: l’unica cosa nella quale dovrai regolarti da sola è la quantità di sale da aggiungere.

Sicuramente i peperoni in agrodolce sono una proposta sfiziosa e diversa dal solito: io ti suggerisco di provarla!

Qui di seguito, ti lascio la ricetta.

Print Recipe
Peperoni in agrodolce
Questa ricetta dei peperoni in agrodolce ti offre una variante sfiziosa e appetitosa per cucinare questi ortaggi. L'uso dell'aceto e dello zucchero dona al piatto un sapore particolare e insolito, ma decisamente gradevole. Da provare!
Piatto Contorni
Cucina Italian
Keyword peperoni
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 30 minuti
Porzioni
persone
Piatto Contorni
Cucina Italian
Keyword peperoni
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 30 minuti
Porzioni
persone
Istruzioni
  1. Realizzare questi peperoni in agrodolce è molto semplice. Per prima cosa occupati dei peperoni: puliscili, lavali e tagliali a striscette. Successivamente, affetta mezza cipolla molto sottilmente.
  2. In una padella antiaderente molto capiente, fai riscaldare dell'olio d'oliva. Versaci dentro le cipolle e falle rosolare per bene, dopodiché aggiungi i peperoni. Salali e lasciali soffriggere per qualche minuto.
  3. Dopo aver fatto soffriggere un po' i peperoni, aggiungi mezzo bicchiere di acqua, copri con un coperchio e lascia cuocere per una decina di minuti. Se dovesse servire, aggiungi dell'acqua all'occorrenza, di modo tale che i peperoni non si attacchino al fondo della padella.
  4. Trascorsi i dieci minuti, aggiungi l'aceto balsamico e lo zucchero. Lascia cuocere per circa cinque minuti, dopodiché assaggia e aggiusta di sale. Per preparare i peperoni in agrodolce, infatti, è fondamentale raggiungere il giusto equilibrio di sapori.
  5. Unisci anche le olive nere denocciolate e quelle verdi dolci e ultima la cottura. I peperoni in agrodolce saranno pronti quando si saranno ammorbiditi a sufficienza e il sugo si sarà asciugato.
Recipe Notes

Qualche piccolo suggerimento per te!

Non avere paura di assaggiare: quando si ha a che fare con sapori simili, è fondamentale raggiungere il giusto equilibrio secondo il proprio gusto. Il sapore dolce dato dallo zucchero e dall'aceto, infatti, deve essere presente ma deve essere bilanciato dalla giusta sapidità.

Questi peperoni in agrodolce si prestano benissimo per accompagnare un secondo a base di carne, anche il più semplice degli arrosti!

Condividi questa Ricetta

 

Qualora decidessi di provarla, fammi sapere cosa ne pensi lasciandomi un commento nel box che trovi qui sotto.

Io spero che ti piacciano! Nel frattempo, come sempre, ti aspetto per la prossima ricetta!

Potrebbe piacerti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.