Vellutata di broccoli

vellutata di broccoli

D’inverno mi riscopro sempre amante delle vellutate e la vellutata di broccoli è una delle mie preferite.
Trovo che le vellutate siano una delle soluzioni migliori quando si vuole preparare qualcosa di buono e caldo. La loro facilità di realizzazione, poi, le rendono perfette per chi vuole ottenere un buon risultato senza impegnarsi troppo ai fornelli.

Una delle cose che più adoro delle vellutate, comprese quelle di broccoli, sta proprio nel fatto che siano estremamente semplici da realizzare: basta pulire le verdure, tagliarle, metterle in pentola con dell’acqua et voilà! Ce le dimentichiamo sul fuoco per una mezz’oretta, dopodiché basta frullare ed il piatto è servito!

Un altro degli aspetti che apprezzo maggiormente delle vellutate, sta anche nel fatto che possano essere facilmente personalizzate in base a gusti o esigenze. Infatti, le vellutate si prestano benissimo ad essere arricchite con queste o quel formaggio, diventando così un piatto unico perfetto anche per chi è a dieta!

In questa vellutata di broccoli, ad esempio, ho deciso di inserire un formaggio diverso dal solito: la feta. La feta è un formaggio greco incredibilmente saporito, il tocco perfetto per dare a questa vellutata un tocco in più! Insomma, quel quid che serve per trasformare un piatto comune in qualcosa di strepitoso! Ovviamente puoi decidere tranquillamente di sostituirla o addirittura di ometterla e di realizzare una vellutata di broccoli semplice. Posso assicurarti che è squisita anche da sola!

Infine, un’altra caratteristica che mi fa amare le vellutate sta nel senso di sazietà che riescono a darmi: quando ne preparo una, infatti, arrivo tranquillamente allo spuntino pomeridiano senza nemmeno un po’ di fame! Un aspetto da non sottovalutare per chi è a regime dietetico!

Che dici? Ti va di provare? Ecco qui la ricetta.

Print Recipe
Vellutata di broccoli
La vellutata di broccoli è un primo piatto vegetariano incredibilmente gustoso e semplice da realizzare. Perfetta per l'inverno, è nutriente anche se light e può essere personalizzata facilmente. Provala con la feta!
vellutata di broccoli
Tempo di preparazione 5 minuti
Tempo di cottura 25 minuti
Porzioni
persone
Tempo di preparazione 5 minuti
Tempo di cottura 25 minuti
Porzioni
persone
vellutata di broccoli
Istruzioni
  1. Per realizzare questa vellutata di broccoli ci vuole davvero pochissimo tempo. Per prima cosa pela le patate, tagliale a tocchetti piccoli e lavale per bene. Subito dopo, pulisci il broccolo tagliando le cimette dal gambo, mettile in una ciotola e sciacquale abbondantemente.
  2. Versa in una pentola le patate e i broccoli, dopodiché aggiungi il porro affettato sottilmente. Ora versa l'acqua: te ne servirà abbastanza da coprire quasi interamente la verdura. Aggiungi il dado vegetale, quindi copri con un coperchio e lascia cuocere per circa venticinque minuti, fino a quando le verdure non si saranno completamente ammorbidite.
  3. Riduci il tutto ad una crema con l'aiuto di un frullatore, dopodiché aggiusta di sale e di pepe. Versa la vellutata in una scodella capiente, dunque sbriciolaci sopra un po' di feta. Ultima la preparazione con un filo di olio extravergine d'oliva a crudo.
Recipe Notes

Qualche suggerimento per te!

Se preferisci, puoi tranquillamente omettere il dado vegetale. Io lo aggiungo per enfatizzare maggiormente il sapore delle verdure, ma non è obbligatorio.

Puoi sostituire la feta con un altro tipo di formaggio, come ad esempio philadelphia, crescenza o anche della ricotta. In alternativa, puoi anche non aggiungere nulla!

Se vuoi arricchire ulteriormente il piatto, puoi accostarvi dei crostini di pane croccante.

Condividi questa Ricetta

vellutata di broccoli
Come vedi, è semplicissimo! Minimo sforzo, massima resa!
Qualora decidessi di provarla, fammelo sapere in un commento!
Se cerchi altre idee per realizzare ottime vellutate, prova quella di verza e patate o quella di zucca!
Io, come sempre, ti aspetto sotto la prossima ricetta!

Potrebbe piacerti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.